Come scegliere l’acqua più adatta al nostro organismo.



By
Delfo Firenze
09 luglio 16
0
comment

L’acqua è un componente fondamentale del nostro organismo, in quanto contribuisce a ben il 60% del peso corporeo: per questo è importantissimo bere molto, per mantenere una corretta idratazione durante la giornata.

Trinwasser fliesst aus einem Wasserhahn in ein Glas

Ma come scegliere il giusto tipo di acqua? In commercio esiste un’infinità di scelte, con composizioni differenti: come dobbiamo comportarci?

Andiamo ad esaminare tre differenti problemi: migliorare la diuresi, migliorare la digestione e depurare il fegato, combattere il gonfiore.

Acque diuretiche

Per questo tipo di problema bisogna scegliere acque oligominerali con pochissimo sodio come Rocchetta, tesorino,San Carlo, Vera, etc.

Acque depurative

In questo caso dobbiamo orientarci su acque bicarbonate e solfate come Sangemini, San Pellegrino, Ferrarelle, etc.

Acque anti-gonfiore

Anche in questo caso l’acqua deve essere assorbita facilmente dallo stomaco e deve stimolare la diuresi: Levissima, San Benedetto, Vera, Panna, Fiuggi, Danone, etc.

Consigli generali

  • Al mattino, appena svegli, bevete subito un bel bicchiere d’acqua a digiuno per depurare l’organismo.
  • Ogni giorno è necessario bere tra i 2 litri ed i 2, 5 litri di acqua: serve a mantenere attive le funzioni vitali del corpo e non fa ingrassare!

 

Chiama lo 055/413788 e fatti consigliare da un personale specializzato che ti potrà aiutare nella scelta del tipo di acqua adatta al tuo organismo ed in poche ore il prodotto sarà consegnato a casa tua…..

Ricorda sempre che l’acqua in vetro conserva  le proprie caratteristiche fisiche.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>